ARTE IN BLOG : 2 SETTEMBRE A VENEZIA PERIPHERIES. THE WALL OF DEMOCRACY

0
702

L’Associazione Culturale RO.SA.M.presenta in occasione della XV Biennale di Architettura

PERIPHERIES – THE WALL OF DEMOCRACY

mostra  di Paolo Tait


Centro Culturale Artigianelli Don OrioneZattere, Venezia2/30 settembre 2016


Peripheries – The Wall of Democracy di Paolo Tait, a cura di Roberta Semeraro, è promossa dall’Associazione Culturale RO.SA.M. in occasione della XV Biennale di Architettura.

Paolo Tait

Lungo il Chiostro della Visitazione è allestito il Bestiario opere su carta realizzate a china e grafite (1992/2004) e nella Sala Tiziano l’opera inedita The Wall of Democracy un enorme smalto su rame che vuole sfondare i muri dell’incomunicabilità e affermareil diritto dell’individuo di esistere e di essere riconosciuto. 
La mostra comprende inoltre opere dedicate ai paesaggi e al tema della crocefissione oltre ai “tavoli a struttura anti design”, così definiti dall’artista.


Paolo Tait, nato a Mezzolombardo (TN) nel 1952, partecipa sin dai primi anni Settanta a rassegne personali e collettive e realizza importanti opere per istituzioni pubbliche e private, le più significative delle quali sono visibili presso il Comune di Mezzolombardo, l’Università deli Studi di Trento, l’Ospedale Armanni di Arco, gli Istituti Ospedalieri di Rovereto. Nel 1991 il Museo MART di Rovereto accoglie la donazione di un intero ciclo di sue opere grafiche. Dopo la personale del 1999 nella Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, partecipa al MIART ed espone a Venezia, dove partecipa alla Biennale 2011 di Vittorio Sgarbi, e ad Hannover. Le sue opere sono presenti in gallerie d’arte, collezioni private e pubbliche in Italia e all’estero. Nel 2014 è stato ospite di uno dei più importanti musei della Romania, il Museo Taranlului Roman di Bucarest con la mostra personale “Arhefanii”.


PERIPHERIES – THE WALL OF DEMOCRACY
mostra personale di Paolo Tait
2/30 settembre 2016
apertura da martedì a domenica
dalle ore 10:00 alle 18:00
ingresso libero
info: rosam.it



#paolotait
#venezia
#biennalearchitettura
#peripheries
#arte
#mycultureinblog
Articolo precedenteRESTAURO IN BLOG LE FATICHE DI ERCOLE A PALAZZO VENEZIA
Articolo successivoLIBRI IN BLOG: USCITE IN SETTEMBRE PER “LA NAVE DI TESEO”
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here