ARTE A TORINO:Per un filo di seta. 1867, l’Italia in Giappone | MAO inaugurazione 27 luglio 2017

0
625
Dal 28 luglio al 1 ottobre
2017


PER UN FILO DI SETA.
1867, l’Italia in
Giappone.


a cura di Teresa Ciapparoni La
Rocca

in collaborazione con MAO Museo d’Arte
Orientale
e Link Japan 4 Events


MAO Museo d’Arte Orientale
via San Domenico 11 – Torino
INAUGURAZIONE APERTA AL
PUBBLICO

Presentazione della mostra a cura della
prof.ssa Teresa Ciapparoni La Rocca

giovedì 27 luglio 2017 ore 18

Una mostra dedicata all’apertura dei
rapporti fra Italia e Giappone nella seconda metà del 1800.
Vittorio Sallier de La Tour ebbe un fondamentale: indiscusso protagonista di questo racconto,
il Conte Sallier de La Tour raggiunse il Giappone nel 1867 e vi rimase fino al
1870 stabilendosi a Yokohama – uno dei pochi porti aperti all’esterno in un
Giappone che lentamente stava uscendo da secoli di isolamento – con sua moglie
la contessa Mathilde Sallier de La Tour, nata Ruinart dei marchesi de
Brimont.



Nella foto, scattata durante la prima missione italiana nelle regioni interne del Giappone, si riconosce al centro, a cavallo, Mathilde, la moglie del Ministro Plenipotenziario e Inviato Straordinario conte Vittorio #Sailler de la Tour, a destra il Cav. Pietro Savio di Alessandria riconoscibile dal copricapo.


Lungo il percorso di visita si vedranno vecchie fotografie, immagini
dell’Imperatore Meiji, #xilografie (in uno splendido nishiki-e è
raffigurato l’arrivo della delegazione italiana guidata da Sallier de La Tour a
Maebashi nella Prefettura di Gunma)

disegni (bellissimi gli schizzi di Madame
Sallier de La Tourritraenti le persone che incontrò nel 1869), porcellane e
documenti inediti concessi dal Ministero degli Affari Esteri e della
Cooperazione Internazionale,
compreso il primo trattato di commercio e
amicizia italo-giapponese.


LA MOSTRA
A cura dalla Prof.ssa Teresa Ciapparoni
La Rocca

già docente di studi giapponesi presso la
Facoltà di Lettere della “Sapienza” Università di Roma

in collaborazione con:
MAO Museo d’Arte Orientale e Link
Japan 4 Events

Con il patrocinio di:
Ministero degli Affari Esteri e della
Cooperazione Internazionale

Consolato Generale del Giappone a
Milano

Fondazione Italia
Giappone

Associazione Italiana per gli Studi
Giapponesi

Società Geografica Italiana

Mostra inserita tra le celebrazioni
ufficiali del 150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia con il
riconoscimento dell’Ambasciata del #Giappone in Italia.







MAO Museo d’Arte Orientale Via San
Domenico 11, Torino

Il Museo Un viaggio in Oriente. Oltre
2200 opere provenienti da diversi Paesi dell’Asia, dal IV millennio a.C. fino al
XX d.C., raccontano cinque diversi percorsi per cinque diverse aree culturali:
Asia meridionale, Cina, Giappone, Regione Himalayana, Paesi Islamici dell’Asia.
Culture millenarie distanti e poco conosciute si avvicinano al pubblico. Il MAO,
invita ad un viaggio affascinante di scambio, scoperta e conoscenza.

Info t. 011.4436927 – e-mail
mao@fondazionetorinomusei.it – sito www.maotorino.it
Facebook #MAO. Museo d’Arte Orientale |
Twitter @maotorino

Orario mar-ven
h 10 -18; sab-dom h 11 – 19; chiuso lunedì. La biglietteria chiude
un’ora prima.

Tariffe Intero € 10, ridotto € 8,
gratuito fino ai 18 anni e abbonati Musei Torino
Piemonte
Articolo precedenteEVENTI A ROMA :WEEK-END AL MUSEO | Apertura serale Museo di Roma – Sabato 29 | Concerto gratuito al Museo Canonica – Domenica 30
Articolo successivoCINEMA A NETTUNO: PROGRAMMA DEL 27 LUGLIO DEL GUERRE&PACE FILMFEST – A NETTUNO LA QUINDICESIMA EDIZIONE CON TEMA ‘STORIE DI GUERRE’. LUNGOMETRAGGI, DOCUMENTARI E PRESENTAZIONI DI LIBRI
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here