MUSEI: MUSEI CIVICI GRATUITI IL 5 GIUGNO

0
253

























DOMENICA 5 GIUGNO AL MUSEO



Ingresso gratuito nei Musei Civici la prima domenica del
mese

di giugno per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana

 

Domenica 5 giugno 2016, come tutte le prime domeniche
del mese, torna l’ingresso gratuito nei Musei Civici della città per tutti i
residenti a Roma e nell’area della Città Metropolitana.
 

GLI
EVENTI
Visita guidata alla
mostra  “Campidoglio. Mito memoria archeologia” (Musei Capitolini) e
lezione spettacolo (drammaturgia e recitazione a cura di Antonietta Bello,
Teatro di Roma) ore
10.30 visita guidata, a seguire lezione-spettacolo (ore 11.30 circa).
Visita giocata ore
11.00 per bambini dai 9 ai 12 anni nel Parco di Villa Torlonia. Dopo una breve
introduzione sulla storia della famiglia Torlonia, ai bambini verranno
consegnate una cartina del parco e un foglio con domande che li inducano a
ricercare le diverse tipologie costruttive esistenti nella villa
Visita guidata al Museo di Roma Palazzo Braschi con uno
storico dell’arte.
Visita guidata al Museo di Roma in Trastevere con uno storico dell’arte.
Visita guidata alla Galleria d’Arte Moderna con uno storico
dell’arte.
Visita didattica ore 11.00 ai Musei
Capitolini
adatta ad adulti e bambini. oggetto della visita sono le grandi ville nobiliari, gli
horti, quale espressione monumentale ai confini tra il pubblico e il privato,
che si configura come una profonda trasformazione urbanistica. L’itinerario
tematico si snoda tra le  eleganti sale
dell’ala nuova dei Musei Capitolini dove si trovano i celebri capolavori
raccolti per provenienza.
Un
percorso 100% formato famiglia per scoprire la Roma Antica nei Mercati di
Traiano che raccontano contemporaneamente l’evoluzione dell’architettura romana
e la storia della città, attraverso l’indubbio legame tra il complesso
monumentale e l’area archeologica degli edifici forensi. Ore 16.00.
LE
MOSTRE
Ai
Musei Capitolini prosegue la mostra Campidoglio. Mito, memoria,
archeologia
in cui rari documenti d’archivio, dipinti, incisioni,
sculture e inediti reperti archeologici narrano le trasformazioni urbanistiche
del Campidoglio. In corso anche La Misericordia nell’arte Itinerario
giubilare tra i Capolavori dei grandi Artisti Italiani
La
mostra Domon Ken presso lo Spazio Espositivo Ara Pacis è una
monografica dedicata ad uno dei fotografi più importanti della storia della
fotografia moderna giapponese: da non perdere.
Ai
Mercati di Traiano MADE in Roma Marchi di produzione e di possesso
nella società antica
Al
Museo di Roma in Palazzo Braschi Antoine Jean-Baptiste Thomas e il popolo di
Roma (1817-1818)
raccolta di materiale grafico e fotografico che
documenta la storia della città nel corso dei secoli.
Alla
Galleria d’Arte Moderna di via Francesco Crispi uno sguardo alle Opere
della Galleria d’Arte Moderna alle Quadriennali
, con opere di
eccezionale importanza, in parte mai esposte e sconosciute al pubblico,
acquisite dal Governatorato negli anni delle prime Quadriennali del 1931, 1935
e 1939.
Al
Museo Pietro Canonica di Villa Borghese mostra di arte contemporanea
dell’artista Tillman Kaiser: pitture, disegni, sculture spesso declinati
sul binomio bianco/nero
Al
Museo Carlo Bilotti Barbara Salvucci (INK) presenta i suoi ultimi lavori. In
corso anche Salvarsi dal naufragio – Fraddosio/Marini. Nello spazio esterno
Bizhan
Bassiri – Specchio Solare NOOR.
La
Casina delle Civette di Villa Torlonia con la mostra I
ritorni
, l’artista romano Giuseppe Salvatori, propone una
serie di lavori che riprendono i motivi decorativi delle ceramiche italiane
degli anni ’50 ’60. In corso ancora Patrizia Dalla Valle. MetaMosaico. Al
Casino dei Principi Benvenuto Ferrazzi (1892-1969): la prima antologica di
un artista finora poco trattato negli studi sulla Scuola romana, uno tra i
maggiori esponenti della prima metà del Novecento.
Al
Museo di Roma in Trastevere, Patagonica: in mostra il progetto
fotografico di Luca Bragalli realizzato tra dicembre 2014 e gennaio 2015 in
Cile e in Argentina,.
Colori profondi del Mediterraneo al Museo Civico di Zoologia
con 30 foto di organismi marini mai fotografati prima.
Alla Centrale Montemartini l’esposizione
permanente si è arricchita di nuovi straordinari capolavori da tempo conservati
nei depositi. Da ammirare anche il prezioso ritratto in basanite
dell’imperatrice Agrippina Minore in prestito dalla Ny Carlsberg Glyptotek di
Copenaghen.
Non rientrano nelle gratuità le mostre a La
Pelanda e le attività del Planetario
Gonfiabile
presso
Technotown.
fanno
parte dei Musei in Comune:
Musei
Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano; Museo dell’Ara Pacis;
Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo delle Mura; Museo di Casal
de’ Pazzi; Villa di Massenzio; Museo della Repubblica Romana e della memoria
garibaldina; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Casa Museo
Alberto Moravia; Galleria d’Arte Moderna; MACRO- MACRO Testaccio; Museo Carlo
Bilotti; Museo Pietro Canonica; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa
Torlonia; Museo Civico di Zoologia.
INFO
Ingresso gratuito previa esibizione di
valido documento che attesti la residenza.
INFO tel. 060608 (tutti i giorni ore
9.00 – 21.00) www.museiincomuneroma.it
INFO
VISITE DIDATTICHE
060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)
Biglietti vari a seconda
dell’appuntamento

#museicivici
#roma
#museincomune

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here