CINEMA. ALLA CASA DEL CINEMA OMAGGIO INTEGRALE A LINA WERTMULLER

0
281
Un festa per Lina
Omaggio a Lina Wertmüller



Il Natale alla Casa del Cinema in compagnia della Signora del cinema italiano con una festa in suo onore e una rassegna cinematografica
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

La Casa del cinema trascorre le feste di Natale in compagnia di Lina Wertmüller iniziando con l’inaugurazione martedì 19 dicembre dalle ore 16.30
Dopo la proiezione del documentario di Valerio Ruiz Dietro gli occhiali bianchi, la regista darà il via alle celebrazioni in suo onore davanti al pubblico della Casa del Cinema, insieme agli amici più cari, ai colleghi e ai collaboratori che l’hanno affiancata nel corso degli anni. A seguire la proiezione dell’opera prima della regista: I basilischi (1963). L’intera rassegna è realizzata in collaborazione con Cineteca Nazionale e Rai Teche, ma si ringraziano tutti i produttori che hanno generosamente messo a disposizione i film.

Dal 26 dicembre al 7 gennaio si con l’integrale proposta del suo lavoro per il cinema e una serie di incursioni nella sua produzione televisiva. 
Al via dunque il 26 dicembre con Rita la zanzara (1966) e la prima, spettacolare puntata del Giornalino di Gian Burrasca (entrambi con Rita Pavone), per concludersi il 7 gennaio con Peperoni ripieni e pesci in faccia (2004). In mezzo ci saranno i film più noti, da Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto a Pasqualino sette bellezze, le incursioni nel varietà con Antonello Falqui (Studio Uno), i film per la tv e l’indimenticabile Io speriamo che me la cavo con Paolo Villaggio.

Nata il 14 agosto e battezzata Arcangela Felice Assunta Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich, con ascendenze lucane e svizzere ma cresciuta a Roma, Lina è stata allieva dell’Accademia Teatrale di Pietro Sharoff, animatrice di spettacoli di burattini, autrice e regista alla radio e in televisione, aiuto regista di Federico Fellini, regista acclamata e invidiata, prima donna ad ottenere la candidatura all’Oscar per la regia, insignita del Golden Globe nel 2009 e del David di Donatello nel 2010, cittadina onoraria di Napoli. Ha diviso tutta la vita con lo scenografo Enrico Job in un felice sodalizio umano e artistico.


PROGRAMMA
MARTEDÌ

19 DICEMBRE

16.30 | Dietro gli occhiali bianchi, V. Ruiz, 2015, 104’
a seguire Lina Wertmüller saluta il pubblico della Casa del Cinema
Intervengono amici, colleghi e collaboratori
20.30 | I basilischi, 1963, 83’
MARTEDÌ 26 DICEMBRE
16.00│Rita la zanzara, 1966, 115’
18.00│Il giornalino di Gian Burrasca, punt. 62, riduzione e regia L. Wertmüller
(trasmessa il 19/12/1964)
MERCOLEDÌ 27 DICEMBRE
16.00│Non stuzzicate la zanzara, 1967, 103’
18.00│Stasera Rita, autori L. Wertmüller, L.Chiosso, regia A. Falqui (trasmessa il 13/11/1965),76’
GIOVEDÌ 28 DICEMBRE
16.00│Mimi’ Metallurgico ferito nell’onore, 1972, 113’
18.00│Studio Uno 66, punt. 20, 86’, autori L. Wertmuller, G. Sacerdote, A. Falqui, regia A. Falqui
(trasmessa il 25/06/1966)
VENERDÌ 29 DICEMBRE
16.00│Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto,1974, 115’
18.00│Film d’amore e d’anarchia…, 1973, 127’
SABATO 30 DICEMBRE
16.00│Tutto a posto e niente in ordine, 1974, 108’
18.00│Pasqualino Settebellezze, 1975, 118’
20.00│
Fatto di sangue tra due uomini per causa di una vedova (si sospettano moventi
politici),
1978, 124’
MARTEDÌ 2 GENNAIO
16.00│Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada, 1983, 110’
18.00│Sotto… sotto… strapazzato da anomala passione, 1984,105’
MERCOLEDì 3 GENNAIO
16.00│Notte d’estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico, 1986, 98’
18.00│Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti, 1986, 107’
VENERDÌ 5 GENNAIO
16.00│In una notte di chiaro di luna, 1989, 111’
18.00│Sabato, domenica e lunedì, 1990, 98’
SABATO 6 MARTEDÌ
16.00│Io speriamo che me la cavo, 1992, 100’
18.00│Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica, 1996, 107’
DOMENICA 7 MARTEDÌ
16.00│Ninfa plebea, 1996, 111’
18.00│Peperoni ripieni e pesci in faccia, 2004, 105’

CASA DEL CINEMA
INDIRIZZO Largo Marcello Mastroianni, 1
Le proiezioni di UNA FESTA PER LINA avranno luogo in SALA DELUXE con ACCESSO LIBERO fino a esaurimento dei posti disponibili



#casadelcinema #roma #cinema #ritawertmuller 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here