“STAY STILL” di ELISA MISHTO

0
134
Stay Still lungometraggio di Elisa Mishto
Stay Still ph. Di Giacomo

Dal 2 ALL’8 LUGLIO esce in esclusiva su MIOCINEMA.IT e poi in sala e nelle arene, “STAY STILL“, un lungometraggio di ELISA MISHTO, distribuito da ISTITUTO LUCE-CINECITTA’.

‘Stay Still’ è un ritratto poetico e radicale di una generazione che non ha nulla da perdere nè da guadagnare.

E’ la storia di due donne completamente differenti:

Julie è un’ereditiera testarda, sarcastica e oziosa, che di tanto in tanto si reca volontariamente in una clinica psichiatrica per sfuggire al lavoro e alle responsabilità.

Agnes è una giovane e ingenua infermiera, madre di una bimba di tre anni, e con un problema fondamentale: nonostante la volontà di soddisfare tutte le aspettative, non ha capito cosa voglia dire essere madre.

Quando le due donne si incontrano in clinica, nonostante le profonde differenze, iniziano a ribellarsi, mettendo così a ferro e fuoco tutto e tutti quelli che gli stanno intorno.

Stay Still esce su Miocinema
STILLSTEHEN CALA_Filmproduktion_GmbH_Francesco_di_Giacomo

E’ una storia di ribellione al femminile che si articola su due fronti quasi opposti. Due donne trovano un punto di rottura comune, provenendo da due universi differenti.

Questo succede spesso alle donne. Di trovarsi complici e in sintonia con chi è diametralmente opposto, come se le forze opposte si congiungessero in un centro psicologico.

Con Natalia Belitski, Luisa-Celine Gaffron, Martin Wuttke, Jürgen Vogel e Giuseppe Battiston, prodotto da Martina Haubrich e Andrea Stucovitz.

Il film, presentato nella sezione Panorama Italiano di Alice nella Città 2019, si avvale delle musiche di Sascha Ring (Apparat), una delle stelle della musica elettronica europea.


Uscita: dal 2 all’8 luglio in esclusiva su Miocinema e, a seguire, nelle sale e nelle arene
Distribuzione: Istituto Luce-Cinecittà
Titolo originale: Stillstehen

Origine: Germania, Italia

Durata: 90’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here