TERRA AL CUBO- abitare il futuro

0
110
TERRA al cubo -abitare il futuro Cocoon 6

Si chiama TERRA al cubo- abitare il futuro quello che presenta Isia Faenza alla Milano design week che ha aperto ieri al Chiostro dei Glicini, Società Umanitaria Via San Barnaba 48, Milano.

La settimana speciale del design a Milano va fino al 10 settembre. Isia Faenza è presente con TERRA al cubo-abitare il futuro che fa base sull’ecodesign per progettare la casa del futuro. Una progettazione che deve essere sostenibile e puntare su interazione, interdisciplinarietà e dialogo e produrre in modo innovativo e sperimentale.

 

TERRA al cubo-abitare il futuro Cocoon 1

TERRA al cubo cerca nuove forme di convivenza con la terra: un luogo da abitare, ambiente, natura e nutrimento ma soprattutto materia da lavorare. Come la ceramica che lega Faenza al suo genius loci.

Oggi il design deve impegnarsi ad avere comportamenti virtuosi per creare un futuro positivo: tecnologie avanzate sì, ma la manualità viene dalla tradizione.

 

Cocoon 5 TERRA al cubo abitare il futuro

L’esposizione di TERRA al cubo è un trittico di esperienze: dal concetto di mappa si va lungo le tre tappe degli ultimi tre anni accademici. In mostra arredi e oggetti degli studenti dei Biennio Specialistico in Design del Prodotto e Progettazione con Materiali Ceramici e Innovativi e il Biennio Specialistico in Design della Comunicazione di ISIA Faenza.

 

TERRA al cubo Faventia Upgrade

PROGRAMMA

Lunedì 6 settembre, ore 11
EDITORIA AL CUBO
EARTHz | Faventia_Upgrade | Oltre il confine

 

Martedì 7 settembre, ore 17
ISIA: CHI RICERCA TROVA
Il design come indagine nei cinque Istituti Superiori per le Industrie Artistiche

 

Mercoledì 8 settembre, ore 17

PER UNA FINE DEL MONDO MIGLIORE

Approcci costruttivi ad eventi distruttivi

a cura di Giorgio Gurioli

 

Gli eventi del 6-7-8 settembre saranno trasmessi anche in streaming sul canale YouTube di ISIA Faenza.

TERRA al cubo

Perchè: per una lezione di ecostenibilità, bellezza e manualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here