FOTOGRAFIA E GRAPHIC NOVEL: “ROBERT CAPA, NORMANDIA 6 GIUGNO 1944”: IL GRAPHIC NOVEL CHE RACCONTA IL D-DAY E L’EROICO TESTIMONE

0
648

ROBERT CAPA, NORMANDIA 6 GIUGNO 1944
SCENEGGIATURA Jean-David Morvan & Séverine Tréfouël

DISEGNI Dominique Bertail
FOTOGRAFIE Robert Capa
DOSSIER Bernard Lebrun

FORMATO: 23×14,5

PAGINE: 104
FOTOGRAFIE: 55 tavole in b/n e 44 foto a colori e in b/n
CONFEZIONE: Cartonato
PREZZO: 22 euro

LA MONOGRAFIA IN GRAPHIC NOVEL DI UN GRANDE REPORTAGE

Robert Capa, Normandia 6 giugno 1944, è dedicato a Robert Capa e alla sua foto più celebre dello sbarco in Normandia del 1944, quella di un soldato americano steso sul bagnasciuga di Omaha Beach, che ha fatto il giro del mondo.

Robert Capa, il solo fotoreporter che riuscì a sbarcare in Normandia con le truppe alleate il giorno del D-Day. La sceneggiatura è di Jean-David Morvan & Séverine Tréfouël, i disegni sono di Dominique Bertail.

Capa è uno dei padri del fotogiornalismo moderno.
Questo volume sta tra la fotografia e la graphic novel con oltre trenta pagine di dossier (curato dal giornalista e corrispondente di guerra Bernard Lebrun), testi e immagini tratte dagli archivi di Magnum Photos.
 
Il dossier del libro mostra le Magnificent Eleven, celebri uniche immagini al mondo che testimoniano la prima ondata dello sbarco del 6 giugno 1944, a Omaha Beach. Solo 11 fotografie storiche. Undici immagini sopravvissute a un incidente di asciugatura nel laboratorio di Time-Life a Londra. In realtà, ne sono subito diventate 10, perché un negativo andò perduto. A 70 anni di distanza, solo 8 di queste fotografie hanno ancora un negativo originale, le altre due sono duplicati.
Il libro è realizzato in collaborazione con l’agenzia Magnum Photos.

#fotografia
#contrasto
#robertcapa
#normandia
#mycultureinblog 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here