LIBRI IN BLOG: UN ESORDIO CON “CACCIA AL MORTO”

0
1683

“CACCIA AL MORTO”

ROMANZO D’ESORDIO DI LUCA COLOMBO




C’è un ambito in cui la morte non fa paura ed è fonte primaria di reddito. E’ il mondo delle pompe funebri. Un lavoro in cui la concorrenza è spietata e contano velocità e ingegno per acquisire un nuovo cliente.

Luca Colombo, nel suo romanzo d’esordio Caccia al morto (Graphofeel Edizioni), entra nelle dinamiche interne di un’agenzia funeraria di provincia e le racconta, con grande ironia.
Filippo ha studiato filosofia senza mai laurearsi e vuole diventare uno scrittore. Per trovare ispirazione accetta un impiego di addetto alla comunicazione nelle onoranze funebri del suo paese. Convinto di avere un tranquillo lavoro d’ufficio si trova a svolgere mansioni che nulla hanno a che vedere con ciò che si aspettava: da guidare il carro col morto, a farsi I muscoli per sollevare le bare, ad ascoltare le stravaganti idee per incrementare gli introiti del suo capo.

Luca Colombo, classe 1986 è nato a Borgomanero e vive ad Oleggio (No). Attualmente lavora all’ aeroporto di Malpensa e ha sempre cercato occupazioni che potessero conciliarsi con la sua passione per la scrittura. Caccia al morto è il suo primo romanzo.

#LUCACOLOMBO
#LIBRI


Articolo precedenteI migliori album della nostra vita. Storie in figurina di miti, campioni e bidoni dellosport
Articolo successivoARTE IN BLOG: GABRIELLA CAPODIFERRO
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here