“UN ORGANO PER ROMA”: terzo concerto del 13 maggio

0
640
Un Organo per Roma

Il Festival “Un organo per Roma” è arrivato alla sua quinta edizione.

E'l'organo il protagonista!

Domenica 13 maggio alle 15,00, il Festival si sposta in una grande basilica Romana, San Paolo fuori le Mura, con il concerto “Dalla morte alla vita”.

Si inizia con il Requiem di Gabriel Fauré, dove la morte significa pace e quiete e nulla di tremendo. Si prosegue con il Corale su Haec Dies dalla Sinfonia Romana op. 73 per organo solo di Charles Marie Widor e il Carillon di Westminster di Louis Vierne: due composizioni a cavallo del Novecento, l’ epoca d’oro dell’organistica francese.

un organo per roma
un organo per roma concerto del 15 maggioorgano

Si conclude con un ideale ritorno alla vita attraverso uno dei brani più famosi di tutta la storia della musica, lo splendido, trascinante, esultante Hallelujah dal Messiah di George Frederick Händel.

Il Coro Accademia Vocale Romana è diretto da Lorenzo Macrì.

Il programma dettagliato:

G. Faurè Messa da Requiem nella versione per soprano, baritono, coro e organo

Ch. M. Widor Corale su Haec dies dalla Sinfonia Romana op.73 per organo solo

L. Vierne Carillon di Westminster per organo solo

G. F. Händel Hallelujah dal Messiah HWV 56

Coro Accademia Vocale Romana

Christian Alejandro Almada, Marco Di Marco, organo

Maria Chiara Pavone, soprano

Giacomo Balla, baritono

Giulia Bigioni, arpa

Lorenzo Macrì, direttore

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito. Informazioni per il pubblico: 06 3610051

Il terzo concerto del Festival “Un Organo per Roma” è organizzato da Camerata Italica, IUC (Istituzione Universitaria dei Concerti) e Conservatorio “ Santa Cecilia”, con la direzione artistica di Giorgio Carnini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here