LISA BATIASHVILI E FRANCOIS LELEUX suonano a Santa Cecilia

0
1244
Lisa Batiashvili

Arrivano all’Accademia di Santa Cecilia Lisa Batiashvili e Francois Leleux, due musicisti prestigiosi: lei violinista e lui oboista che debutta a Santa Cecilia.

I due musicisti suoneranno con ’Ensemble dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia mercoledì 9 maggio (Sala Sinopoli, Auditorium Parco della Musica ore 20.30).

Lisa Batiashvii è una violinista georgiana, di adozione tedesca e di fama internazionale, pari a quella di Francois Leleux, che è un eccezionale oboista. Suoneranno due gioielli di musica barocca come il Concerto per oboe, archi e basso continuo, di Alessandro Marcello,  (l’Adagio famosissimo è nel film  Anonimo Veneziano); e il Concerto per violino, oboe BVW 1060 di J. S. Bach, capolavoro scritto nel periodo alla corte di Köthen; poi Mozart, con il Divertimento k 136. 

Lisa Batiashvili renderà, infine, omaggio alla sua Patria con le Miniatures di Sulkhan Tsindsadze ispirate ai temi tradizionali georgiani, e a Šostakovič, di cui suonerà i Due pezzi per ottetto op.11.


Stagione da Camera
Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli
mercoledì 9 maggio ore 20.30
Ensemble dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Lisa Batiashvili violino
François Leleux oboe
Alessandro Marcello Concerto per oboe e archi
Mozart, Divertimento, K.136
Šostakovič Due pezzi per ottetto op.11
Tsindsadze Miniatures
Mzkemsuri
Suliko
Lale
Indi-Mindi
Tsintskaro
Satchidao
Bach Concerto per violino e oboe BWV 1060
biglietti da 18 a 38 euro
I biglietti possono essere acquistati anche presso:
Botteghino Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058
Prevendita telefonica con carta di credito:
Call Center TicketOne Tel. 892.101
Articolo precedenteL’Accademia Nazionale di Mountain Bike per diventare un esperto.
Articolo successivoI PREMI AI FINALISTI de LO SPIRAGLIO FILM FESTIVAL
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here