ARTE: La FONDAZIONE ERMANNO CASOLI riceve il PREMIO CULTURA + IMPRESA 2014 per il Progetto E-STRAORDINARIO – Milano, 13 marzo 2015

0
348

PREMIO CULTURA + IMPRESA 2014
seconda edizione

Pietroiusti – 2000 disegni da portar via


Il primo premio nella categoria
Sponsorizzazioni e Partnership alla Fondazione Ermanno Casoli per il progetto
E-STRAORDINARIO, che pone l’artista al centro dei programmi di formazione
aziendale, favorendo il rapporto tra arte contemporanea e imprese



La premiazione domani, venerdì 13 marzo
a Milano, all’interno del workshop “Cultura e comunicazione d’impresa tra
sponsorizzazioni, partnership e produzioni culturali d’impresa”
La Cultura si conferma essere una
scelta efficace per la Comunicazione corporate e per il Marketing delle Imprese:
rafforza la reputazione, supporta il marketing relazionale, crea opportunità
mediatiche qualificate e riesce a ‘contaminare’ positivamente, arricchendoli, i
percorsi strategici e creativi in azienda. Gli operatori culturali stanno
finalmente imparando che all’impresa non bisogna chiedere solo risorse
economiche, se pur oggi drammaticamente necessarie: la partnership con le
aziende può consentire loro di beneficiare di servizi e competenze che spesso
rappresentano un contributo ancor più rilevante per la migliore qualità e
fruizione del progetto culturale. È per tutte queste premesse che la Fondazione
Ermanno Casoli (FEC) di Fabriano vince l’edizione 2014 del PREMIO CULTURA +
IMPRESA con il suo Progetto E-STRAORDINARIO che ha portato l’arte contemporanea
nel mondo dell’impresa, utilizzandola come strumento didattico per la formazione
aziendale. A ritirare il prestigioso riconoscimento saranno Deborah Carè,
Direttrice FEC e Brand Communication Manager di Elica, e Marcello Smarrelli,
Direttore Artistico FEC.

Il Premio CULTURA + IMPRESA,
quest’anno alla sua seconda edizione, verrà consegnato domani, venerdì 13 marzo
2014, a Milano, nella Sala Conferenze della Camera di Commercio in via Meravigli
9b, durante il workshop “Cultura e comunicazione d’impresa tra sponsorizzazioni,
partnership e produzioni culturali d’impresa”, una giornata che vuole essere non
solo un momento di celebrazione e riconoscimento, ma soprattutto una occasione
di informazione e confronto sulle dinamiche che oggi consentono agli operatori
culturali e alle imprese di dialogare efficacemente, tramite appunto
sponsorizzazioni, partnership e produzioni culturali d’Impresa. Al termine, un
importante contributo su un tema che non è ancora abbastanza all’ordine del
giorno: l’Art Bonus.
Progetto E-STRAORDINARIO – Fondazione
Ermanno Casoli
La FEC nasce nel 2007 a Fabriano
(AN), in memoria del fondatore dell’impresa Elica. La Fondazione è da sempre
impegnata nell’ideazione e promozione di progetti grazie ai quali l’arte
contemporanea incontra il mondo dell’impresa. In tutte le attività, la FEC
assume il ruolo di mediatore – in collaborazione con le società di formazione –
garantendo agli artisti piena autonomia e libertà di espressione e all’azienda
coerenza e compatibilità delle iniziative con le proprie esigenze e i propri
obiettivi. Gli artisti contemporanei entrano direttamente nel cuore delle
aziende, dialogando coi dipendenti nel contesto di workshop e laboratori che
stimolano creatività, innovazione, spostamento dei punti di vista, contribuendo
a migliorare gli ambienti di lavoro. Con E-STRAORDINARIO la FEC ha messo a punto
un progetto di formazione che porta l’arte contemporanea nel mondo industriale:
attraverso un ciclo di incontri teorici e di workshop, in cui artisti di fama
internazionale vengono messi al centro dell’attività formativa e lavorano ad un
progetto artistico con i dipendenti di un’azienda. L’iniziativa viene realizzata
in collaborazione con un trainer specializzato in formazione manageriale. Tra le
aziende e istituzioni per le quali la FEC ha realizzato E-STRAORDINARIO si
segnalano, oltre a Elica: ACRAF – Aziende Chimiche Riunite Angelini Francesco,
Confindustria Ancona, Gruppo Sole 24 ORE, Bricocenter, MSD, Biotronik,
Jungheinrich. Per E-STRAORDINARIO la FEC ha ottenuto il patrocinio del Ministero
dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Programma
Venerdì 13 marzo 2015 – ore 9.15 –
13.00
Camera di Commercio di Milano – Sala
Conferenze – Via Meravigli, 9/b – Milano
Saluto introduttivo: la Camera di
Commercio per la Cultura, a Milano
Sergio Enrico Rossi, Dirigente
Area Sviluppo del Territorio e del Mercato – Camera di Commercio di
Milano
Presentazione e coordinamento del
Workshop di Premiazione
Francesco Moneta, Presidente del
Comitato CULTURA + IMPRESA
Visione e pratiche della Regione
Lombardia sul dialogo tra Cultura e Impresa
Giuseppe Costa, Direttore Vicario
Culture, Identità e Autonomie – Regione Lombardia
Il digitale quale facilitatore del
rapporto tra Cultura e Impresa
Anna Puccio, Segretario Generale
– Fondazione Italiana Accenture
I risultati rilevanti del PREMIO
CULTURA + IMPRESA
Presentazione dei Progetti vincitori
del Primo Premio delle due sezioni dell’Edizione 2015:
1° Premio Sponsorizzazioni e
Partnership: Progetto E-STRAORDINARIO
Deborah Carè, Direttore e
Marcello Smarrelli, Direttore Artistico della Fondazione Ermanno
Casoli
1° Premio Produzioni culturali
d’Impresa: Progetto FESTIVAL DELLA CULTURA CREATIVA
Carlo Capoccioni, Responsabile
Ufficio Rapporti Istituzionali e Giovanni Porcari – Curatore del Progetto
Festival della Cultura Creativa – ABI Associazione Bancaria
Italiana
Breve presentazione degli altri
Progetti premiati:
Kids Creative Lab, Tessere – Fondazione
Salomon R.Guggenheim + OVS s.p.a
Il Teatro dei luoghi Fest – Koreja +
Caripuglia, Teatro Pubblico Pugliese, Comune di Lecce
Prove aperte: la Filarmonica della
Scala incontra la città – Filarmonica della Scala + UniCredit
The European Dream-Road to Bruxelles –
Associazione Culturale On the move + FAI Service Società Cooperativa
Pacco d’artista – Giubilarte + Poste
Italiane
Disegnami.it – Bracco s.p.a.
Riflessioni e confronto con gli
operatori culturali della comunicazione presenti:
Come rendere più efficaci
Sponsorizzazioni, Partnership e Produzioni culturali d’Impresa?
Definiamo le regole del
gioco
Laura Cantoni, Presidente dell’
Istituto di Ricerca Astarea
Palmina Clemente, Responsabile
Servizio Cultura e Creatività – Camera di Commercio di Milano
Giovanna Maggioni, Direttore
Generale UPA
Magda Marsili, Segretario
Generale – MUSEIMPRESA
Domenico Piraina, Responsabile
Servizio Polo Mostre e Musei Scientifici – Comune di Milano
Catterina Seia, Vicepresidente
Fondazione Fitzcarraldo e Direttore Editoriale di Artieimprese.it
Rossella Sobrero, Presidente di
Koinètica, per ASSOCOM
ART BONUS: ISTRUZIONI PER L’USO

Luigi M.Macioce, Partner
RP&Legal
Articolo precedenteARTE CINEMA E STORIA: PELLICOLE MARGUTTIANE
Articolo successivoARTE: MUSEO MARINO MARINI | CLAUDIA CASTELLUCCI “Setta. Quadri di comportamento” | 18 marzo – 4 aprile 2015
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here