ARTE a ROMA: GAVIN KENYON AL MUSEO MARINO MARINI

0
319

Il Museo Marino
Marini 

(Firenze, Piazza  San
Pancrazio)


Gavin Kenyon
Lift
your head, give me the best side of your face


a cura di Alberto
Salvadori

20 aprile – 10 giugno
2015



inaugurazione: sabato 18
aprile, ore 19.00



Il Museo Marino Marini, a Firenze,
inaugura sabato 18 aprile Lift your head, give me the best side of your
face
la prima personale in un’istituzione italiana dell’artista
americano Gavin Kenyon (1980), unanimemente riconosciuto come una delle figure
più interessanti delle nuove generazioni di artisti a livello internazionale.Il
centro del suo lavoro è la scultura, realizza opere astratte dalle qualità
biomorfe. Trae la sua ispirazione dal territorio dove è cresciuto, le foreste di
Upstate di New York, e le sculture a forma di bulbo in cemento, lana e altri
materiali organici affondano le proprie radici nell’idea dell’Informe formulata
da George Bataille nel 1929.
Per questo inedito progetto fiorentino,
a cura di Alberto Salvadori, Kenyon ha prodotto 13 nuovi lavori che occuperanno
la cripta del Museo Marino Marini.
La mostra è realizzata con la
collaborazione del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci nell’ambito del
progetto regionale “Cantiere Toscana Contemporanea”.
 
Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio, Firenze
Orario: 10:00 – 17:00, chiuso il
martedì, la domenica e i giorni festivi – Biglietti: intero: € 6, ridotto € 4,
studenti € 3
Tel. +39 055.219432 – e.mail: info@museomarinomarini.it
www.museomarinomarini.it
  
Articolo precedenteARTE a ROMA: MARCELLO SPADA – LA CITTA’ DI PIETRA
Articolo successivoLIBRI: BASTADDI STEFANO AMATO MARCOS Y MARCOS
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here