ASTA di accessori e moda VINTAGE ALLA MAISON BIBELOT DI FIRENZE

0
1097
borsa a mano in coccodrillo Gucci

Alla Maison Bibelot di Firenze erano in asta accessori e moda vintage, anzi, era in asta un’epoca!

Il vintage, infatti, sa raccontare in modo insostituibile la propria epoca, perchè la materia, la forma, l’odore e i colori degli oggetti respirano il proprio tempo.

Nei giorni di moda italiana con Pitti immagine Uomo, e le sfilate milanesi e, ovviamente, il marchio Gucci (che è di nascita fiorentina) non poteva che essere il must alla Maison Bibelot.

L’asta raccontava gli anni Ottanta e Novanta attraverso oggetti fashion che possiedono la traccia della qualità del materiale e del loro design: quelli erano anni in cui una griffe garantiva totalmente il bello e il buono!

Le offerte si possono fare on line sul sito www.maisonbibelot.com e i lotti si possono vedere, solo su appuntamento, fino ad oggi dalle 10-13 e 15-18.

Vediamo quali sono gli oggetti in asta.

Gli oggetti più preziosi sono le borse in coccodrillo con catene dorate, staffe in metallo e cabochon in marcassite. Epoca di lusso e di grande attenzione ai materiali e alla qualità. E a me piace moltissimo questa borsa verde di Roberta Di Camerino.

Borsa in velluto verde, Roberta di Camerino

Ma ci sono anche le cinture in pelle e in seta intrecciata o i foulard a tema floreale.

Una scatola da gioco con carte, dadi, fiches e scacchiere in perspex o posaceneri saranno la goduria dei collezionisti.

Posacenere in pelle nera e metallo argentato, Gucci

Poi il gran vintage con i cappellini anni Cinquanta a firma torinese Chiusano&Rigo o francese con Christian Dior: in paglia, piume e velluto.

 

cappellino in asta da Bibelot

 

Asta a tempo: 11-21 giugno, chiusura dalle ore 10

Accessori e Abiti Vintage

www.maisonbibelot.com
Esposizione: lotti visibili su appuntamento il 18 e 19 giugno, orario: 10-13/15-18
per info e appuntamenti:
Tel. 055 295089 – mail: segreteria@maisonbibelot.com
Articolo precedenteSABRINA FERILLI PRESENTA “IO E ROMA”
Articolo successivoCAROLINA DI DOMENICO CONDUCE IL MAGNA GRAECIA FILM FESTIVAL 2018
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here