“MUSEI DA TOCCARE”: A VILLA TORLONIA LA PRIMA MAPPA TATTILE

0
413
Per la serie “Musei da toccare” la prima mappa tattile in una Villa storica è a Villa Torlonia, all’ingresso principale di Via Nomentana n.70.
La mappa tattile di luogo a rilievo (design “for all”)


è uno strumento per orientare tutte le persone ma specialmente quelle con disabilità visiva o motoria nell’idea di favorire il più possibile l’inclusione. Questa mappa tattile approvata da I.N.M.A.C.I. (Istituto Nazionale per la Mobilità Autonoma di Ciechi ed Ipovedenti) – è in italiano/inglese e braille e indica con chiarezza e semplicità la morfologia della villa e i punti di interesse per il visitatore: servizi; punti di maggiore interesse storico – artistico; aree verdi. 
Gli altri Musei da toccare con le loro iniziative di inclusione sono:
Art For the Blind: nato e pensato per il Museo dell’Ara Pacis ‘da e per i non vedenti’.
 InterGAM: un progetto didattico presso la Galleria D’ Arte Moderna.
Totem L.i.S. video in Lingua Italiana dei Segni con sottotitoli, con la presentazione della storia e delle collezioni di numerosi spazi del Sistema Musei Civici.



Info
Tel 060608 – www.museiincomuneroma.it
Facebook @Museiincomuneroma
Twitter @museiincomune



Articolo precedenteL’ARA PACIS FESTEGGIA I VISITATORI IN MASCHERA!
Articolo successivoL’EMISFERO DELLA POESIA
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here