“SHAPING THE UNCONVENTIONAL” : INCONTRI POSTMODERNI .

0
160
La mia idea di cultura è indipendente, indie: sceglierla e raccontarvela con l’unico filtro della mia personale sensibilità e gusto del conoscere. Tutto questo è non convenzionale? Sicuramente lo è “SHAPING THE UNCONVENTIONAL” la campagna del non convenzionale che prende il via venerdì 9 febbraio dal laboratorio creativo di progettazione CONTEMPORARY URBAN, attraverso l’incontro con quattordici esponenti della cultura postmoderna che orientano il nuovo fare promuovendo una visione del mondo non convenzionale.


Nomi importanti del mondo dell’architettura, della finanza, dell’ingegneria, della musica, della cultura, del mondo accademico, della ricerca, della comunicazione, condivideranno in rete, attraverso video-interviste on-line a partire da venerdì 9 Febbraio 2018 sui canali 
Facebook(@contemporaryurbanmilano),
Instagram(@contemporaryurbanmilano),
YouTube(Contemporary Urban)
e sul sito www.contemporaryurban.it alla sezione News & Press, 
la domanda provocatoria che cos’è oggi il “non convenzionale”? Può fare la differenza e condurre verso traguardi innovativi?

PANIGO+CUCINELLA+ZAVATTA

Le voci di SHAPING THE UNCONVENTIONAL sono: Silvia Colombini, Soprano d’Arti – Performing Arts Soprano; Paolo Cresci – Responsabile settore Sostenibilità e Impianti – ARUP ITALIA; Mario Cucinella, Architetto – Founder di MCA Architects; Diego Deponte, Partner & Technical Director – Systematica; Isabella D’Isola, Docente di Filosofia e Scrittrice – Paolo Facchini, Partner & President – Gruppo Lombardini22; Giammichele Melis, Project Director e responsabile Business Development – ARUP Milano; Mauro Panigo, Architect eArt Director – Creator & Co-Founder di Contemporary Urban; Leonardo Previ, Founder di Trivioquadrivio – Docente Università Cattolica Milano; Alessandra Perrazzelli, Vice President A2A – Former Country Manager Barclays Italia; Lionella Scazzosi, Docente del Politecnico di Milano – Advisor International Comittee ICOMOS; Stefano Susani, CEO del Gruppo NET Engineering International; Tommaso Vincenzetti, Brand Manager e International Director DOMUS – Editoriale Domus; Alberto Zavatta, Strategist e Communication Mentor – Creator & Co-Founder di Contemporary Urban.

Gli ideatori di Contemporary Urban sono Mauro Panigo – architetto e art director – e Alberto Zavatta – strategist e communication mentor che hanno pensato una piattaforma multidisciplinare di servizi divisi in tre settori: The Atelier (Urban Planning e Landscape Design), The Agency (Strategic e Corporate Communication), The Lab (Reasearch, Training ed Events).

Clubhouse Brera | Foro Buonaparte 22 – 20121 Milano
www.contemporaryurban.it 

#shapingtheunconventional

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here