Sonia Costantini. Absolute Color

0
475
CSArt e ClubArt, Reggio
Emilia
19 settembre – 13 novembre 2015
Inaugurazione: sabato 19
settembre, ore 18.00

Sonia Costantini. Absolute Color
Sonia Costantini, Rosso Pirrolo, 2012, acrilico
e olio su tela, cm. 75x70
Un colore assoluto, che è sostanza,
materia, corpo opaco toccato dalla luce e trasformato in vibrazione luminosa.
Con le opere pittoriche di Sonia Costantini si inaugura sabato 19 settembre,
alle ore 18.00, la sede congiunta di CSArt – Comunicazione per l’Arte e ClubArt
– the modern art community nel centro storico di Reggio Emilia (Via Emilia Santo
Stefano, 54).
Curata da Chiara Serri e Paolo Barilli,
l’esposizione s’intitola “
Absolute Color” in
riferimento ad un sapiente uso del colore, svincolato da riferimenti figurali o
narrativi. In mostra, una selezione di dipinti ad acrilico ed olio su tela di
recente produzione, riconducibili all’ambito della pittura monocroma, sebbene da
essa si distinguano per l’artigianalità di un processo creativo consolidato
negli anni. Colpi di spatola brevi e regolari alimentano una gestualità rituale
che misura la superficie ricoprendo la tela e i bordi senza interruzioni, per
alludere ad uno spazio “altro”, profondo e spirituale.
La personale sarà visitabile fino al 13
novembre 2015, da lunedì a venerdì ore 10.00-12.00 oppure su appuntamento.
Sabato 10 ottobre, in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da
AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, la mostra verrà
straordinariamente aperta con orario 16.00-18.30. Ingresso libero.
Per
informazioni: tel. 0522 1715142,
info@csart.it, www.csart.it, info@clubart.it, www.clubart.itMappa e indicazioni per
raggiungere la sede.
CSArt di Chiara
Serri, Via Emilia Santo Stefano 54, 42121 Reggio Emilia, P.Iva 02390340350

Articolo precedenteIV Rassegna Musicale ECHI DAI SECOLI – Sabato 19 settembre 2015 a Castronno
Articolo successivoVISIONI OLTRE IL VISIBILE, A.I.C.A. Milano 17 settembre / 30 ottobre 2015
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here