Fabrizio Bosso con “Overjoyed”

0
138
Fabrizio Bosso - ph.Giovanni Canitano omaggio a Stevie Wonder con Overjoyed

Oggi 13 maggio è il compleanno di Stevie Wonder e Fabrizio Bosso gli rende omaggio con il nuovo singolo “Overjoyed”. A settembre poi arriverà il nuovo album.

Overjoyed

è in uscita in digitale venerdì 13 maggio per Warner Music in occasione del compleanno di Stevie Wonder

Multilink ascolto https://lnk.to/FB_Overjoyed

Fabrizio Bosso omaggia a Stevie Wonder interpretando con il suo quartetto Overjoyed, in uscita venerdì 13 maggio per Warner Music. A settembre, invece  l’album interamente dedicato al musicista e compositore statunitense, che verrà presentato ufficialmente a Milano giovedì 29 in occasione del JazzMi.

 

Fabrizio Bosso © Roberto Cifarelli omaggia Stevie Wonder con Overjoyed alla tromba
Fabrizio Bosso © Roberto Cifarelli

Fabrizio Bosso interpreta uno dei brani più famosi di Stevie Wonder, suo idolo da quando ha cominciato a suonare la tromba. E non è una scelta a caso nell’ampio repertorio di Stevie Wonder, perché Overjoyed è anche un brano che parla di sogni che si realizzano.

Un Fabrizio Bosso “felicissimo” quello che rinnova la scelta fatta quando era poco più che adolescente: diventare musicista.

“State of the Art” (2017) e “We Four” (2020), l’uscita di Overjoyed e il nuovo album a settembre,  confermano la complicità umana e artistica con il gruppo: Julian Oliver Mazzariello al piano, Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

W Stevie Wonder!

Fabrizio Bosso © Roberto Cifarelli in omaggio a Stevie Wonder
Fabrizio Bosso © Roberto Cifarelli

Formazione:

Fabrizio Bosso, tromba

Julian Oliver Mazzariello, piano

Jacopo Ferrazza, contrabbasso

Nicola Angelucci, batteria

Articolo precedenteLa Galleria del Cembalo presenta quattro fotografi sul tema del corpo
Articolo successivoGIL SHAHAM e VALERIO APREA: LE QUATTRO STAGIONI DI VIVALDI
Ciao, sono Emanuela, donna, moglie, madre e blogger con studi classici e formazione giuridica, eclettica per natura e per destino, “nerd” quanto basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here